VENEZIA POTENZA DI LEGNO, IN CANSIGLIO (BL-TV) SABATO E DOMENICA SI CELEBRANO I SUOI 1600 ANNI…

VENEZIA POTENZA DI LEGNO, IN CANSIGLIO (BL-TV) SABATO E DOMENICA SI CELEBRANO I SUOI 1600 ANNI…

I prossimi Sabato 18 e domenica 19 settembre le celebrazioni per i 1600 anni di Venezia (421-2021) arriveranno in Cansiglio (Bl-Tv) grazie ad una interessante iniziativa di Regione Veneto, Veneto Agricoltura e Longarone Fiere Dolomiti.

Si tratta di una celebrazione “speciale” in quanto sotto i riflettori finiranno i boschi e le foreste, ovvero la risorsa che ha rappresentato le fondamenta (in tutti i sensi) per la nascita della città lagunare e dunque l’elemento più importante (il legno) che ha permesso la fortuna politica, economica, sociale e culturale della Repubblica Serenissima nei secoli.

Una celebrazione di questo tipo non poteva che tenersi in Cansiglio (sala Hangar dalle ore 10:00), cioè in quello che è stato l’antico Bosco da Reme di San Marco, oggi foresta regionale demaniale gestita da Veneto Agricoltura, dal quale arrivava all’Arsenale di Venezia il prezioso legno di faggio adoperato per fabbricare in particolare i remi delle galere.

L’evento punterà quindi l’attenzione proprio sulla gestione sostenibile che la Serenissima Repubblica ha saputo adottare nella Foresta del Cansiglio fin dal XV° secolo, quando cioè il territorio bellunese chiese protezione alla Regina dell’Adriatico. Circa un secolo dopo, nel 1548, il Consiglio dei Dieci sancì che la foresta del Cansiglio diventasse il “Gran bosco da reme di San Marco” riservandola alla produzione di remi.

Proprio per questo motivo, il Cansiglio è stato la culla della selvicoltura, in quanto nel “Bosco da Reme” (come del resto in quello del Montello) i forestali pongono l’origine del moderno concetto di gestione forestale, attestato dagli straordinari “Catastici”, per cui si può tranquillamente affermare che nessuna foresta al mondo possiede un piano di gestione da oltre 500 anni.

Ricchissimo il programma degli eventi, mentre una grande tensostruttura accoglierà varie organizzazioni: dall’Agenzia regionale al Club Alpino Italiano, dai Carabinieri Forestali a molti altri organismi locali e regionali. In esposizione anche una gondola e un sandalo.

Anticipato da una presentazione nella mattinata inaugurale (ore 12:00), nel pomeriggio di sabato, alle ore 16:30 sul Monte Cesen in Comune di Valdobbiadene (Tv), saranno celebrati i 50 anni dal 1° Campo Rimboschimento Malga Mariech (1971-2021). Un evento che ha fatto storia, visto che ciò che ne è seguito è la Rete Wigwam, oggi estesa in 21 Paesi nel Mondo. Unica organizzazione ecologista, tra quelle riconosciute con Decreto ministeriale, quali Associazione di Tutela Ambientale a valenza nazionale con origine e propria sede centrale in Veneto. Un’istanza divenuta di grande attualità per l’aggravarsi della crisi climatica, impegnata in molteplici attività educative e che, idealmente, ha raccolto il testimone del buon governo del territorio inteso anche come “coltivazione produttiva sostenibile dell’ambiente” che fu appunto la regola selvicolturale della Serenissima.

Merita ricordare che il 1° Campo Rimboschimento fu organizzato in collaborazione con l’allora ASFD – Azienda di Stato per le Foreste Demaniali – Direzione di Belluno, quale azione di incremento della forestazione in aree demaniali, sistemazione sentieri e bonifica dei pascoli ed insieme, azione educativa di imprinting ecologico attraverso il lavoro concreto che coinvolse una cinquantina di giovani tra i 16 e i 23 anni provenienti da Veneto, Lombardia, Piemonte, Trentino-Alto Adige.

Share:

Pubblicazione1

Related Posts

FAO, SABATO 16 OTTOBRE 2021, GIORNATA DELL’ALIMENTAZIONE. CIBO, ABITUDINE O CONSAPEVOLEZZA?

FAO, SABATO 16 OTTOBRE 2021, GIORNATA DELL’ALIMENTAZIONE. CIBO, ABITUDINE O CONSAPEVOLEZZA?

IL PROF. ATTILIO SCIENZA NEO PRESIDENTE DEL RINNOVATO COMITATO NAZIONALE VINI DOP-IGP

IL PROF. ATTILIO SCIENZA NEO PRESIDENTE DEL RINNOVATO COMITATO NAZIONALE VINI DOP-IGP

DOMENICA 24 OTTOBRE A GODEGAFIERE (TV) IL 7°“FESTIVAL DELLE DOP”

DOMENICA 24 OTTOBRE A GODEGAFIERE (TV) IL 7°“FESTIVAL DELLE DOP”

CHEF ANDREA ALAN BOZZATO VINCE LA X^ EDIZIONE DEL FESTIVAL DEL BACCALÀ

CHEF ANDREA ALAN BOZZATO VINCE LA X^ EDIZIONE DEL FESTIVAL DEL BACCALÀ

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Green Telling Channel

Meteo