PREMIO WIGWAM 2022,  “Nuove generazioni per Comunità resilienti”

PREMIO WIGWAM 2022,  “Nuove generazioni per Comunità resilienti”

L’iniziativa del Premio Wigwam Stampa Veneta 2022 “Nuove generazioni per Comunità resilienti”, è stata rivolta ai giovani under 25 anni, che da tutto il Veneto ma anche dalle associazioni venete nel Mondo, hanno composto ed inviato articoli e video, all’insegna del recupero, della condivisione, della valorizzazione e consegna alle nuove generazioni, della memoria dei nostri anziani, quale patrimonio della cultura immateriale delle Comunità Locali.

Il Premio, è stato promosso dalla Rete delle Comunità Locali Wigwam del Veneto è stato supportato dal partenariato di ANCI del Veneto, dall’Ordine Nazionale dei Giornalisti e da quello del Veneto e dalle associazioni regionali della Stampa: Sindacato Giornalisti FNSI, ARGAV, UCSI, UNGP, Assostampa Padova oltre che da UNARGA nazionale. Ed ancora, dall’Ente Parco Nazionale delle Dolomiti Bellunesi, da AICQ Veneto e dal Festival del Viaggiatore. Hanno concesso il proprio patrocinio le Province di Padova, di Rovigo, di Vicenza, di Verona e di Belluno.  

Ha aperto i lavori Efrem Tassinato, Presidente di Rete Wigwam che ha illustrato gli scopi del Premio, cui sono seguiti i saluti di Luigi Alessandro Bisato, Consigliere alla scuola e all’istruzione della Provincia di Padova, di Lucia Pizzo, Presidente della Commissione Educazione e Istruzione di ANCI Veneto e di Alessandra Vaccari, della Giunta del Sindacato dei Giornalisti del Veneto a nome di tutte associazioni della stampa partner del Premio.  

Il Premio ha coinvolto oltre mille giovani e anziani portatori di esperienza e pubblicato oltre 300 elaborati, quindi impaginati, pubblicati e diffusi dalla testata istituzione Wigwam News nell’arco degli ultimi 12 mesi, per fare alle nostre Comunità, un regalo non consumistico e ricco di contenuti di umanità, solidarietà, comprensione, dialogo intergenerazionale.

Un’iniziativa che si è avvalsa anche del volano rappresentato dal Progetto CEP – Cantieri di Esperienza Partecipativa, che ha per capofila Wigwam APS Italia ed è stato supportato dal contributo della Regione del Veneto con fondi statali del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

La Giuria, si era riunita in data 7 dicembre 2022, ed era composta da Monica Andolfatto – Segretaria del Sindacato Giornalisti del Veneto FNSI; Giuliano Gargano – Presidente dell’Ordine dei Giornalisti del Veneto; Roberto Zalambani – Presidente di UNARGA – Unione nazionale giornalisti agroalimentari e ambientali; Fabrizio Stelluto – Presidente di ARGAV – Ass. Regionale Giornalisti Agro Alimentari e Ambientali del Veneto e Trentino AA; Mimmo Vita – Presidente di UCSI Veneto – Unione Cattolica Stampa Italiana; Pietro Ruo – Presidente di UNGP Veneto – Unione Naz. Giornalisti Pensionati; Lucia Pizzo – Presidente della Commissione Educazione e Istruzione di ANCI del Veneto – Ass. Naz. Comuni del Veneto.

La Giuria, valutati i lavori ammessi e perciò già gratificati da pubblicazione e divulgazione attraverso la testata WigwamNews. ha proclamato i seguenti vincitori.

Federica Testa di anni 10 di Rosario (Argentina) per l’elaborato “Il coro veneto di Rosario, identitario di una comunità” – Premio di Euro 300,00 al miglior elaborato singolo categoria under 14 anni. Francesco Lista di anni di 15 di Roverchiara (VR) per l’elaborato “Strazze, ossi e fero vecio, il riciclaggio di un tempo” – Premio di Euro 300,00 al miglior elaborato singolo categoria 15-18 anni. Silvia Cecchini di anni 22 di Negrar di Valpolicella (VR) per l’elaborato “Indagine sull’eresia catara tra il veronese e il Garda” – Premio di Euro 300,00 al miglior elaborato singolo categoria 19-25 anni. Gruppo dell’IIS 8MarzoLorenz di Mirano (Ve) per l’insieme dei loro 23 elaborati – Premio di Euro 800,00 al Gruppo formato da almeno 12 componenti per un insieme di almeno 12 elaborati. Gruppo Scuola Secondaria G. Negri di Lozzo Atestino (PD) per il video sul loro territorio – Premio di Euro 600,00 per il miglior video realizzato dal Gruppo di almeno 12 componenti.

Inoltre, le seguenti menzioni di merito:

Per gli elaborati singoli categoria under 14 anni: Marianna Spagnolo di anni 9 di Thiene (VI) per l’elaborato “La storia del Salbanello del gelso di nonno Tommaso” e Nicole Degan di anni 11 di Borgo Valbelluna (BL) per l’elaborato “Come cosa si mangiava nel 1945 nella Valbelluna”

Per gli elaborati singoli categoria 15-18 anni: Vittoria Emiliani di anni 15 di Cerea (VR) per l’elaborato “La Ostiglia-Treviso durante la Seconda Guerra Mondiale”; Marina Salmaso di anni 15 di Sant’Angelo di Piove di Sacco (PD) per l’elaborato “La Terra ci chiede rispetto. Il Mondo è da risistemare”; Lucrezia Caloi di anni 17 di Buttapietra (VR)e Alessia Caloi di anni 15 di Vigasio (VR)per l’elaborato “Antonia e i riti del Natale. La Comunità Cimbra di Giazza”.

Per gli laborati singoli categoria 19-25 anni: Giulia Manzato di anni 20 di Arzergrande (PD) per l’elaborato “Mondo pulito con: Pinzaman e Pluto, il cane da ri-fiuto”; Asia Marchetti di anni 22 di Montagnana (PD) per l’elaborato“Come mi piacerebbe fosse il mio paese”; Aurora Faggionato di anni 20 di Thiene (VI) per l’elaborato “L’epopea del formaggio del thienese, tra il 1960 ad oggi”

Per i Gruppi formati da almeno 12 componenti per un insieme di almeno 12 elaborati: Gruppo Liceo Giorgio Dal Piaz di Feltre; Gruppo Alberi Vitali di Vicenza; Gruppo AUSF Padova; Gruppo Scuola Levi Civita di Padova; Gruppo Brenta Sicuro di Piove di Sacco (PD)

Extra concorso

Ilaria Vellar di anni 28 di Roana (VI) per l’elaborato “La musica dei Balt Hüttar, tradizione e lingua cimbra”

Al termine è stato annunciato il lancio della seconda edizione del Premio Wigwam Stampa Veneta per il 2023, bella occasione  per i giovani che vorranno essere protagonisti del futuro loro e dei propri territori.

Share:

Pubblicazione1

Related Posts

SVILUPPO PARCHI E AMBIENTE, L’AGRICOLTURA C’È

SVILUPPO PARCHI E AMBIENTE, L’AGRICOLTURA C’È

RECORD CHAMPAGNE, MA GIÙ DENTRO, SU FUORI

RECORD CHAMPAGNE, MA GIÙ DENTRO, SU FUORI

L’EXPORT TRICOLORE FA 60, MILIARDI…

L’EXPORT TRICOLORE FA 60, MILIARDI…

L’ORIGINE DELL’OLIO: MITOLOGIA, STORIA… FINO AD OGGI

L’ORIGINE DELL’OLIO: MITOLOGIA, STORIA… FINO AD OGGI

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Green Telling Channel

GREEN TELLING CHANNEL

Meteo