Masi Tupungato: un’oasi ecosostenibile

Masi Tupungato: un’oasi ecosostenibile

Il Tupungato, come segnala Wikipedia, è una delle montagne più alte dell’America meridionale. È uno stratovulcano.  Si trova al confine tra la Regione Metropolitana di Santiago, in Cile, e la Provincia di Mendoza, in Argentina. Si trova a circa 50 km a est della capitale cilena Santiago del Cile, a 100 km a sud della vetta più alta d’America, l’Aconcagua. Nelle sue immediate vicinanze si trova il vulcano Tupungatito, la cui ultima eruzione è avvenuta nel 1987. Nella valle di Tupungato, come detto nella regione di Mendoza, Masi ha dato vita a una realtà totalmente ecosostenibile.

Masi Tupungato è una riserva ricca di flora e fauna autoctone, un’oasi di biodiversità dove si pratica l’agricoltura biologica. Nel rispetto di questo territorio unico, sono stati conservati 11 cerros in cui trovano il proprio habitat naturale numerose specie della fauna e della flora locale. Una vera e propria oasi di biodiversità dove convivono le uve emblematiche delle Venezie, Corvina e Pinot Grigio, con le tradizionali uve argentine, Malbec e Torrontés. Dopo la raccolta, le uve vengono lasciate appassire naturalmente su graticci di bambù secondo la Masi expertise, per esaltare aromi e profumi. Ne nascono 3 vini biologici che vi sorprenderanno piacevolmente: il bianco di Argentina, Passo Blanco, il fruttato Passo Doble ed il più strutturato Corbec.

Share:

Pubblicazione1

Related Posts

SVILUPPO PARCHI E AMBIENTE, L’AGRICOLTURA C’È

SVILUPPO PARCHI E AMBIENTE, L’AGRICOLTURA C’È

RECORD CHAMPAGNE, MA GIÙ DENTRO, SU FUORI

RECORD CHAMPAGNE, MA GIÙ DENTRO, SU FUORI

L’EXPORT TRICOLORE FA 60, MILIARDI…

L’EXPORT TRICOLORE FA 60, MILIARDI…

L’ORIGINE DELL’OLIO: MITOLOGIA, STORIA… FINO AD OGGI

L’ORIGINE DELL’OLIO: MITOLOGIA, STORIA… FINO AD OGGI

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Green Telling Channel

GREEN TELLING CHANNEL

Meteo