CITTÀ DEL VINO, CALICI DI VINO. FINO AL 14 AGOSTO ASTRONOMIA, MUSICA, CULTURA E SAPORI NEI BORGHI PIÙ BELLI D’ITALIA

CITTÀ DEL VINO, CALICI DI VINO. FINO AL 14 AGOSTO ASTRONOMIA, MUSICA, CULTURA E SAPORI NEI BORGHI PIÙ BELLI D’ITALIA

“Calici di Stelle 2022 – sottolineano Angelo Radica, presidente di Città del Vino, e Nicola D’Auria, presidente del Movimento Turismo del Vino – è un ulteriore passo verso la ripresa dell’enoturismo e la normalità della nostra vita”. Aprono la storica manifestazione le Città di: Briona (Novara) presso l’antico maniero di Proh; Lonigo (Vicenza) con due giorni di percorsi enogastronomici tra mercatini medievali e degli hobbisti; Capriva del Friuli (Gorizia) con 4 serate dedicate al Collio Italiano e Sloveno; Lanuvio (Roma) con una degustazione con i ristoratori locali; Marino (Roma) con due serate di musica, vino e visite ai percorsi sotterranei; Paglieta (Chieti) con apericena e musica dal vivo. Chiuderà il cartellone il comune di Monte San Pietro (Bologna), il 14 agosto, con una serata dedicata all’osservazione delle stelle e ai vini dei Colli Bolognesi. Evento speciale venerdì 5 e sabato 6 a Duino Aurisina, Città Italiana del Vino 2022.

Da venerdì 29 luglio quindi è tornato Calici di Stelle, la più importante manifestazione enoturistica dell’estate, in programma in tutta Italia fino al 15 agosto con decine di iniziative tra cantine, vigne e piazze delle Città del Vino. Quest’anno all’insegna dell’Eno-Astronomia sono previsti tanti appuntamenti e spettacoli per ammirare il cielo di notte, sorseggiando ottimi vini in buona compagnia.

Calici di Stelle è un evento ultra ventennale promosso da Movimento Turismo del Vino e Città del Vino, associazione nazionale che aggrega oltre 460 Comuni a vocazione vitivinicola. Per tutta la durata della manifestazione gli enoturisti potranno contemplare l’osservazione guidata delle stelle grazie ai volontari dell’Unione Astrofili Italiani, associazione con la quale è stata rinnovata la collaborazione e che promuove l’evento inserendolo nel calendario delle “astro iniziative” della UAI, in abbinamento a “Le Notti delle Stelle”.

La pandemia ha limitato molti eventi; quest’anno perciò sarà più facile riappropriarsi di luoghi suggestivi e di brindare degustando il meglio delle produzioni tipiche ed enologiche. Animeremo i centri storici, i paesi, i luoghi più belli, sostengono dall’Associazione Città del Vino, che sono pronti ad accogliere i turisti, così come le cantine aderenti al Movimento Turismo del Vino; l’impegno è quello di dare un segnale importante per le economie locali e per la filiera del vino.  

Gli appuntamenti nei Comuni Città del Vino nelle Regioni d’Italia sono visibili al seguente link:

www.cittadelvino.it/articolo.php?id=Njk4OA==

Share:

Pubblicazione1

Related Posts

GREENTELLING TV, ECCO IL LINK ALLA PUNTATA, TRA ECCELLENZE AGROMECCANICHE, LA SUPERBA NATURA SICILIANA E IL CALORE DEL GELATO

GREENTELLING TV, ECCO IL LINK ALLA PUNTATA, TRA ECCELLENZE AGROMECCANICHE, LA SUPERBA NATURA SICILIANA E IL CALORE DEL GELATO

3000 A.C., LA DOCG CONEGLIANO-VALDOBBIADENE STUDIA I FARAONI PER IL PROSECCO DI DOMANI

3000 A.C., LA DOCG CONEGLIANO-VALDOBBIADENE STUDIA I FARAONI PER IL PROSECCO DI DOMANI

GREEN TELLING IN QUESTA PUNTATA PRESENTA LA FILIERA SEMENTIERA A BOLOGNA E CESENA, VINI ETNEI E ANCORA EIMA

GREEN TELLING IN QUESTA PUNTATA PRESENTA LA FILIERA SEMENTIERA A BOLOGNA E CESENA, VINI ETNEI E ANCORA EIMA

BRUXELLES BANDISCE LA FALSA PIZZA NAPOLETANA

BRUXELLES BANDISCE LA FALSA PIZZA NAPOLETANA

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Green Telling Channel

GREEN TELLING CHANNEL

Meteo