COLLI EUGANEI: CAVE, ORIGINI DI WIGWAM, PROSPETTIVE 

COLLI EUGANEI: CAVE, ORIGINI DI WIGWAM, PROSPETTIVE 

Escursione e convegno a Battaglia Terme, domenica 23 ottobre 2022

Domenica 23 ottobre 2022 a Battaglia Terme (Pd), inserita nel programma delle Giornate Europee del Patrimonio, un’escursione al Monte delle Croci e un convegno al Centro Bachelet, ricorderanno – dove tutto è incominciato – la battaglia per la chiusura delle cave dei Colli Euganei con la legge del 1971 che rappresenta, anche uno dei tra i più importanti episodi da cui nasce Wigwam. Ovvero, un’associazione ambientalista, oggi a valenza internazionale, tra le primissime delle ecologiste ad esordire in Italia e nel mondo ed unica con origine in Veneto tra quelle con riconoscimento ministeriale.

La giornata, dal titolo “Dalle cave a un’Economia Green. I 50 anni dalla legge che ha salvato i Colli Euganei”, ha soprattutto il significato di offrire una visione prospettica sul futuro dell’area euganea, senza peraltro dimenticare e semmai valorizzare, che proprio da qui si è stata generata la prima legge di tutela ambientale italiana. Un provvedimento che ha fatto scuola e che continuerà ad essere esempio e punto di riferimento per il futuro.   

L’escursione inizierà alle ore 15:30 presso l’Area Bar Fiore – Parco ex cava Monte Croci cui poi seguirà l’escursione nella zona dov’era l’antica Abbazia di Santa Maria del Monte delle Croci. Alle ore 18:00 presso il Centro Bachelet si svolgerà l’incontro con testimonianze di ieri e di oggi e con bicchierata finale.

Saranno presenti: Gianni Sandon e Franco Sandon, già rispettivamente presidente e vicepresidente dei Comitati Difesa dei Colli Euganei; Claudio Pedron, presidente dell’Associazione La Vespa di Battaglia Terme; Christianne Bergamin del Comitato Lasciateci Respirare e portavoce delle Associazioni Ambientaliste della Comunità del Parco dei Colli Euganei; Renato Malaman, giornalista, coautore del volume “I Colli ritrovati”; Toni Mazzetti, naturalista e coautore del volume “I Colli ritrovati” ed infine Efrem Tassinato, fondatore e presidente di Rete Wigwam, già vicepresidente del Comitato Difesa Colli Euganei di Padova. La partecipazione è libera ed aperta a tutti.

Info e adesioni: La Vespa—info@lavespa.org +39 340 9889232 (Giacomo); Wigwam—direzione@wigwam.it +39 333 3938555 (Efrem)

—–

Cinquant’anni fa la legge 1097/71, cosiddetta “Romanato-Fracanzani” salvò i Colli Euganei dalla distruzione, imponenti la chiusura immediata di una settantina di cave allora in attività. Fu la prima legge in materia di tutela ambientale varata dal Parlamento italiano.

L’escursione proposta ha come suggestivo teatro la ex Cava del Monte delle Croci di Battaglia Terme, dove iniziò la battaglia civile (avviata da Comitati di giovani) che portò alla legge. Iniziò dalla protesta per la demolizione di ciò che rimaneva di un monastero millenario. L’escursione sarà guidata da alcuni protagonisti dell’epoca.

La legge 1097/71 ha il merito di aver contribuito a cambiare la sensibilità verso l’ambiente (e non solo sui Colli Euganei) e, attraverso un’agricoltura di eccellenza (vino, olio) e nuove forme di turismo, a dare significato al concetto di sostenibilità. Che ora è al centro della candidatura dei Colli Euganei (oggi area protetta da un parco regionale) a un riconoscimento Unesco. 

Share:

Pubblicazione1

Related Posts

3000 A.C., LA DOCG CONEGLIANO-VALDOBBIADENE STUDIA I FARAONI PER IL PROSECCO DI DOMANI

3000 A.C., LA DOCG CONEGLIANO-VALDOBBIADENE STUDIA I FARAONI PER IL PROSECCO DI DOMANI

GREEN TELLING IN QUESTA PUNTATA PRESENTA LA FILIERA SEMENTIERA A BOLOGNA E CESENA, VINI ETNEI E ANCORA EIMA

GREEN TELLING IN QUESTA PUNTATA PRESENTA LA FILIERA SEMENTIERA A BOLOGNA E CESENA, VINI ETNEI E ANCORA EIMA

BRUXELLES BANDISCE LA FALSA PIZZA NAPOLETANA

BRUXELLES BANDISCE LA FALSA PIZZA NAPOLETANA

METEO, UN NOVEMBRE 2022 DA DIMENTICARE

METEO, UN NOVEMBRE 2022 DA DIMENTICARE

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Green Telling Channel

GREEN TELLING CHANNEL

Meteo