CONCORSO FOTOGRAFICO 2021 1º marzo – 11 luglio

CONCORSO FOTOGRAFICO 2021 1º marzo – 11 luglio

Il territorio, l’arnica montana e la flora spontanea di Piancavallo

1) Partecipanti
La partecipazione al concorso è gratuita e aperta a tutti i
fotografi esperti o amatoriali che alla data del 28 febbraio
2021 abbiano compiuto 18 anni.
2) Oggetto, ambito territoriale e finalità del concorso
Il concorso fotografico a premi “Il territorio, l’arnica
montana e la flora spontanea di Piancavallo”, organizzato
dal Circolo d’arte e di cultura “Per le antiche vie” – con
il patrocinio e la collaborazione del Comune e della Pro
Loco di Aviano, di PromoTurismoFVG, di ARMO1191 e il
contributo di altre aziende – è rivolto ai vari aspetti di
Piancavallo nel Comune di Aviano. I partecipanti sono
invitati a raccontare e valorizzare questo territorio del Friuli
Occidentale, attraverso i loro scatti riguardanti paesaggi,
flora, fauna, architettura, lavoro, fra storia, tradizione e
innovazione. Le foto devono preferibilmente raffigurare
elementi riconoscibili dei luoghi fotografati. Il concorso
ha l’obiettivo pratico di creare un archivio fotografico
importante e nuovo a scopo divulgativo e turistico, che
illustri opere e attività dell’uomo e aspetti naturalistici.
Le fotografie verranno messe a disposizione del Circolo
organizzatore, degli enti che hanno aderito al progetto e lo
hanno sostenuto, delle istituzioni presenti a Piancavallo o
che promuovono la montagna pordenonese.

3) Durata del concorso e invio delle fotografie
Il concorso e l’invio delle fotografie inizia
lunedì 1° marzo e termina domenica 11 luglio 2021.
L’iscrizione deve essere inviata solamente online utilizzando
il modulo scaricabile dall’indirizzo:
www.perleantichevie.it/iscrizioneconcorso2021.html
I partecipanti devono compilare la domanda di iscrizione
con i loro dati personali reali.
Ogni partecipante, riconoscibile dai dati anagrafici inseriti
al momento della registrazione, potrà registrarsi una
sola volta. I partecipanti saranno responsabili dei dati
anagrafici indicati e gli organizzatori non si assumono
alcuna responsabilità per l’indicazione di dati non
rispondenti al vero. I dati personali forniti nella domanda di
iscrizione vengono utilizzati solo per le attività istituzionali
e promozionali del concorso e delle attività collegate.

Le fotografie andranno inviate, contestualmente alla
domanda di iscrizione, alla mail: circolo@perleantichevie.it
Gli organizzatori inviano conferma dell’avvenuta registrazione
e della ricezione delle fotografie.

4) Specifiche artistiche e tecniche
Il concorso prevede due sezioni:

  • “Territorio” (Possono essere fotografati paesaggi e
    aree naturalistiche con la flora e la fauna caratteristiche di
    questa parte delle Prealpi Carniche ancora selvagge e poco
    frequentate dall’uomo).
    Si può fotografare nella parte del Comune di Aviano che sale
    a Piancavallo e in tutto il territorio di Piancavallo.
    “La Pedemontana pordenonese è dominata dal gruppo del
    Monte Cavallo, che si staglia come un vero gigante. A ovest,
    la parte friulana della Foresta del Cansiglio è luogo magico e
    silenzioso di sentieri e strade sterrate ideali per escursioni e
    rappresenta un microcosmo naturalistico di grande fascino.
    A est, a breve distanza dalla Foresta del Cansiglio, sorge
    Piancavallo, una grande conca naturale situata a 1300 mt
    di altitudine sempre baciata dal sole, dalle mille suggestioni
    sia nella versione estiva sia in quella invernale. Il panorama
    è meraviglioso: dalle vette più alte, nelle giornate di sole, lo
    sguardo arriva fino al mare Adriatico, mentre tutt’attorno si
    estende un paesaggio tipicamente dolomitico.”
  • “Arnica” (Questa sezione del concorso ha lo scopo di
    documentare le coltivazioni di Arnica dell’azienda agricola
    ARMO1191 e le fioriture spontanee di Arnica montana).
    L’Arnica coltivata si può fotografare nella zona di Castaldia
    nel territorio dell’azienda agricola ARMO1191, nella forma
    selvatica lungo la passeggiata delle malghe fino a Collalto.
    “ARMO1191 esiste dal 2011 a Piancavallo, località Candaglia
    in Castaldia, zona ex casera Barzan, a circa 1191 m.s.l.m.
    Con questo concorso fotografico vorremmo lasciare una
    testimonianza per il futuro di questa montagna a noi così cara,
    che abbiamo eletto a luogo lavorativo per coltivare una pianta
    come l’Arnica montana molto preziosa a livello officinale,
    endemica in queste zone, ma a rischio estinzione in tutto
    l’arco alpino europeo. Coltivare l’Arnica montana significa
    salvare le piante selvatiche ancora esistenti e sperimentare
    in questa zona un’attività agricola mai prima d’ora realizzata.”

Ogni partecipante deve presentare 6 fotografie, 4 delle
quali per la sezione “Territorio” e 2 per la sezione “Arnica”,
scattate liberamente nei rispettivi territori di competenza.
Le fotografie possono essere con o senza persone.
Oltre agli scatti inediti eseguiti appositamente per il concorso,
sono ammesse anche immagini di archivio personale da
inizio 2020 ad oggi, anche non inedite, previa opportuna
segnalazione. Non sono ammesse fotografie già premiate o
segnalate in altri concorsi.
Ogni immagine deve essere corredata da: nome dell’autore,
località fotografata, sezione in cui è inserita la fotografia
(T = Territorio oppure A = Arnica), progressivo nella sezione,
anno dello scatto, per esempio:
Mario-Del-Fabbro_Castaldia_A2_2021. Sono facoltative ma
gradite informazioni ulteriori sull’autore e sulle fotografie.
Sono ammesse fotografie a colori e in bianco e nero,
orizzontali e verticali, con le seguenti specifiche:

  • Formato JPEG (.jpg) ad alta risoluzione (300 dpi);
  • Nelle immagini non devono comparire firme o altri segni di
    riconoscimento dell’autore;
  • Alle immagini sono consentiti solo lievi ritocchi (pulizia,
    colore, contrasto, esposizione). Non sono ammessi fotomontaggi
    o l’unione di più file per creare foto panoramiche).
    L’organizzazione si riserva, per le immagini selezionate dalla
    Giuria per la mostra, di richiedere ai fotografi foto di qualità più
    adeguata e i file nativi per poter risalire alla data degli scatti.
    5) Giuria, premi
    Le fotografie verranno esaminate e selezionate dalla Giuria
    (Presidente: Cesare Genuzio, fotografo pubblicitario; Giurati:
    Cinzia Francesca Botteon, curatrice di mostre ed eventi;
    Francesca Muner, imprenditrice agricola; Danilo Rommel,
    fotografo del paesaggio urbano e naturale; Sergio Vaccher,
    fotografo naturalista), la quale assegnerà i Premi previsti
    dal presente Regolamento.
    Sezione “Territorio”
    1º premio: 600 € (Comune di Aviano)
    2º premio: 400 € (COMINshop)
    3º premio: 200 € (Ottica De March)
    3 segnalati: 3 buoni spesa da 50 € l’uno per stampe
    fotografiche (FB5)
    Sezione “Arnica” (ARMO1191)
    1º premio: 400 €
    3 segnalati: 3 confezioni di prodotti Arnica da 75 € l’una
    Per ricordare Guido Cecere vengono
    inoltre premiate due fotografie, scelte
    fra tutte quelle pervenute, che meglio
    illustrano la convivenza armonica in
    questo territorio fra l’ambiente naturale
    e quello antropizzato.

Premio “Guido Cecere” (Nuova Sentieri di Carta)
1º premio: buono spesa per libri fotografici di 100 €
2º premio: buono spesa per libri fotografici di 50 €
6) Cerimonia di premiazione e mostra fotografica
La presenza fra i premiati e i segnalati verrà notificata
ai concorrenti interessati entro la giornata di venerdì 23
luglio 2021, senza tuttavia specificare in quale sezione e
in quale posizione, informazioni che verranno rese note
solamente durante la cerimonia di premiazione. Verranno
altresì informati entro tale data tutti gli autori le cui opere
sono state scelte per la mostra.
La Giuria seleziona dalle due Sezioni in concorso le
fotografie che costituiscono la mostra che sarà inaugurata
a Piancavallo presso la sede di PromoTurismoFVG
contestualmente alle premiazioni sabato 7 agosto 2021
e rimarrà aperta fino a domenica 19 settembre 2021.
Sarà disponibile un pieghevole con il verbale della Giuria e
le fotografie premiate e segnalate.
Le decisioni della Giuria sono da considerarsi definitive e
inoppugnabili in qualsiasi sede.
I premi in denaro devono essere ritirati personalmente
durante la cerimonia di premiazione, pena la decadenza
da ogni diritto inerente alla premiazione.
7) Eventi collaterali
Durante il periodo di apertura della mostra verranno
organizzati eventi collaterali in tema, con la partecipazione
di partner e ospiti.
8) Trattamento dei dati personali
Ai sensi del Regolamento EU 679/2016 (GDPR) sulla
privacy, la partecipazione al concorso comporta da
parte dell’autore l’autorizzazione al trattamento dei dati
personali.
9) Impegni e responsabilità
La partecipazione al concorso implica l’accettazione e il
rispetto di tutte le norme del presente Regolamento in
ogni sua parte. Gli organizzatori si riservano il diritto di
pubblicazione e di ulteriore diffusione tramite stampa,
rete, social o altro mezzo di tutte le immagini del concorso,
senza preavviso e senza compenso ai partecipanti, i quali
mantengono in ogni caso la proprietà dei diritti d’autore.
È responsabilità di ogni partecipante assicurarsi
che la pubblicazione delle fotografie non sollevi
controversie legali e non sia lesiva dei diritti altrui.

INFO: tel. 0427 79233 • cell. 333 3901023 • www.perleantichevie.it • circolo@perleantichevie.it • www.facebook.com/circoloperleantichevie

Share:

Pubblicazione1

Related Posts

SUL 10% DELLE SPIAGGIE ITALIANE SVENTOLA LA BANDIERA BLU

SUL 10% DELLE SPIAGGIE ITALIANE SVENTOLA LA BANDIERA BLU

GLIFOSATO, IN ITALIA RESTA VIETATO SUI RACCOLTI

GLIFOSATO, IN ITALIA RESTA VIETATO SUI RACCOLTI

UOMO E NATURA, È TEMPO DI DECORTICA NELLE SUGHERETE

UOMO E NATURA, È TEMPO DI DECORTICA NELLE SUGHERETE

18 GIUGNO, GIORNATA ONU DELLA GASTRONOMIA SOSTENIBILE. L’ESEMPIO DEL CENTRO AMERICA

18 GIUGNO, GIORNATA ONU DELLA GASTRONOMIA SOSTENIBILE. L’ESEMPIO DEL CENTRO AMERICA

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Green Telling Channel

Meteo