Al via il Festival del Prosecco DOCG per la tutela del paesaggio per il futuro della comunità

Al via il Festival del Prosecco DOCG per la tutela del paesaggio per il futuro della comunità

Dopo un anno di assenza obbligata il Festival torna nel 2021 con un calendario di eventi ricco di momenti di approfondimenti sul territorio e soprattutto sul suo prodotto di eccellenza: il Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOP.  “Genius loci e patrimonio umano: la tutela del paesaggio per il futuro della comunità” è il webinar, si fa così in tempo di Covid…, che darà il via oggi pomeriggio al Conegliano Valdobbiadene Festival. Tre mesi aperti al pubblico, si concluderà il 12 giugno pv, con un calendario di appuntamenti sulla conoscenza di un vino ormai top nel mondo, volti ad approfondire i valori che animano la Denomicazione Conegliano Valdobbiadene: sostenibilità, qualità, eccellenza.

Bello l’incrocio con la celebrazione della V Giornata Nazionale del Paesaggio (data ufficiale, domenica 14 marzo) – istituita nel 2017 dal Mibact.  Obiettivo del festival e quindi del Consorzio, insito nel titolo, approfondire il tema del paesaggio per proiettarlo nel futuro, nella prospettiva della sostenibilità ambientale, sociale ed economica. Infatti lo straordinario territorio terrazzato del Conegliano Valdobbiadene è frutto dell’impegno di generazioni di viticoltori, una bellezza che ha meritato il riconoscimento Unesco quale Patrimonio dell’Umanità .

Proseguiamo il nostro lavoro a sostegno del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOP. Oggi più che mai lo facciamo con la forza della speranza e con l’energia di chi fino ad ora ha affrontato con impegno e determinazione le sfide dell’ultimo anno” afferma Innocente Nardi, presidente del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco DOP. “I risultati del 2020, prosegue Nardi, che nonostante la pandemia hanno premiato la denominazione, sono frutto anche della tenacia con cui tutti i viticoltori hanno affrontato e stanno affrontando questo periodo. Proponiamo eventi online, eventi di “connessione”, per dimostrare che noi siamo già pronti ad accogliere anche solo virtualmente i nostri estimatori in attesa di avere nuovamente tutti in presenza tra le nostre vigne, a degustare i nostri prodotti e a visitare il nostro territorio di cui siamo orgogliosi”.

Share:

wp_1568424

Related Posts

G20 dei Ministri dell’Agricoltura: i sistemi agroalimentari sono fondamentali

G20 dei Ministri dell’Agricoltura: i sistemi agroalimentari sono fondamentali

G20: LA RIVOLUZIONE DIGITALE DELL’AGROECOLOGIA

G20: LA RIVOLUZIONE DIGITALE DELL’AGROECOLOGIA

44^ EIMA, LA MECCANICA AGRICOLA A BOLOGNA DAL 19 AL 23 OTTOBRE. LE NOVITÀ

44^ EIMA, LA MECCANICA AGRICOLA A BOLOGNA DAL 19 AL 23 OTTOBRE. LE NOVITÀ

VENEZIA POTENZA DI LEGNO, IN CANSIGLIO (BL-TV) SABATO E DOMENICA SI CELEBRANO I SUOI 1600 ANNI…

VENEZIA POTENZA DI LEGNO, IN CANSIGLIO (BL-TV) SABATO E DOMENICA SI CELEBRANO I SUOI 1600 ANNI…

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Green Telling Channel

Meteo