GENNAIO, AGROALIMENTARE, VENDITE IN USA -17,4%. MA RESTANO 3° MERCATO DI SBOCCO

GENNAIO, AGROALIMENTARE, VENDITE IN USA -17,4%. MA RESTANO 3° MERCATO DI SBOCCO

Preoccupa il dato: – 5% annuo sui mercati esteri nel mese di gennaio. In calo tutti i principali mercati, dal Regno Unito (-27,8%) agli Stati Uniti (-17,4%), dalla Francia (-10,5%) alla Germania (-1,5%). Fa eccezione il Giappone, +7,7%. In flessione però anche le importazioni; il saldo produce quindi un surplus della bilancia agroalimentare che, in termini assoluti, vale 139 milioni di euro e consente all’Italia di confermarsi a gennaio esportatore netto di cibo e bevande. Diventa sempre più importante, spiega CIA-Agricoltori, dare risposte nuove alle imprese del settore che combattono tuttora con la situazione pandemica. Ed è sempre più urgente favorire tra Paesi accordi commerciali multilaterali e bilaterali, a cominciare dagli Stati Uniti. Un mercato questo che continua ad essere assolutamente strategico per l’export di cibo e bevande tricolori, con un valore complessivo di 4,9 miliardi nel 2020 (+5%). Oggi ben l’11% dei prodotti agroalimentari Made in Italy finisce sulle tavole dei consumatori americani, con una crescita delle esportazioni che ha segnato nell’ultimo decennio quota +118%, guidata dall’ortofrutta trasformata (+143%), pasta e simili (+82%) e vino (+77%).

Share:

Pubblicazione1

Related Posts

TUTELA DEL TERRITORIO, INDISPENSABILE LA CARTOGRAFIA GEOLOGICA E GEOMORFOLOGICA

TUTELA DEL TERRITORIO, INDISPENSABILE LA CARTOGRAFIA GEOLOGICA E GEOMORFOLOGICA

FOTOVOLTAICO, ARRIVA IL DECRETO CHE CONTIENE I COSTI E ACCRESCE LA SOSTENIBILITÀ DEL SETTORE PRIMARIO

FOTOVOLTAICO, ARRIVA IL DECRETO CHE CONTIENE I COSTI E ACCRESCE LA SOSTENIBILITÀ DEL SETTORE PRIMARIO

BRODETTO, VINO, CULTURA E SOLIDARIETÀ DAL MOLISE CHE NON TI ASPETTI

BRODETTO, VINO, CULTURA E SOLIDARIETÀ DAL MOLISE CHE NON TI ASPETTI

PIÙ FRUTTA E VERDURA? SI, E IL 73% DISPOSTO A PAGARE DI PIÙ

PIÙ FRUTTA E VERDURA? SI, E IL 73% DISPOSTO A PAGARE DI PIÙ

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Green Telling Channel

GREEN TELLING CHANNEL

Meteo