STOP PESTICIDI: WWF E 30 ASSOCIAZIONI, SALVIAMO API E AGRICOLTORI

STOP PESTICIDI: WWF E 30 ASSOCIAZIONI, SALVIAMO API E AGRICOLTORI

Si è chiusa la Settimana europea per le alternative ai pesticidi. La Settimana per le alternative ai pesticidi, dal 20 al 30 marzo, aveva come obiettivi quello di informare i cittadini sui rischi delle sostanze chimiche di sintesi utilizzate in agricoltura per la salute e l’ambiente, promuovere soluzioni alternative e costruire una rete internazionale per un’Europa senza pesticidi. Gli impatti nocivi dei pesticidi sull’ambiente e sulla salute umana avrebbero già dovuto essere ridotti con l’applicazione della Direttiva UE (2009/128/EC) sull’uso sostenibile dei pesticidi adottata nel 2009 e la dipendenza dell’agricoltura dalla chimica di sintesi significativamente ridotta da tempo. Una verifica della Corte dei Conti europea, ha evidenziato come l’attuazione di questa Direttiva è inadeguata in molti Stati membri, tra cui l’Italia. Il nostro paese deve recupere i gravi ritardi nell’aggiornamento del Pan pesticidi, nella redazione del Piano Strategico Nazionale della Pac post 2023 e nell’approvazione della Legge nazionale per l’agricoltura biologica, tutti strumenti indispensabili per proteggere gli impollinatori, l’agricoltura, l’ambiente e la salute dei cittadini. Oltre 30 Associazioni e comitati di cittadini, coordinate in Italia dal Wwf, si sono rivolti con una lettera aperta ai tre Ministri (Patuanelli, Cingolani e Speranza), ai Presidenti delle Commissioni parlamentari, Agricoltura, Ambiente e Salute, e al Presidente della Conferenza delle Regioni, tutti competenti in materia di regolamentazione dell’uso dei pesticidi, per chiedere di assumere in Europa posizioni e iniziative coraggiose e lungimiranti per rafforzare gli obiettivi delle due Strategie UE Farm to Fork e Biodiversità 2030 e adottare a livello Nazionale Piani e Programmi coerenti.  Se l’Iniziativa dei Cittadini Europei (Ice) Save Bees and Farmers – Salviamo Api e Agricoltori avrà successo, raccogliendo 1 milione di firme, la Commissione Europea sarà legalmente tenuta a esaminare le richieste avanzate e proporre atti legali vincolanti per gli Stati membri per l’implementazione degli obiettivi delle Strategie UE Farm to Fork e Biodiversità.

Share:

Pubblicazione1

Related Posts

G20 dei Ministri dell’Agricoltura: i sistemi agroalimentari sono fondamentali

G20 dei Ministri dell’Agricoltura: i sistemi agroalimentari sono fondamentali

G20: LA RIVOLUZIONE DIGITALE DELL’AGROECOLOGIA

G20: LA RIVOLUZIONE DIGITALE DELL’AGROECOLOGIA

44^ EIMA, LA MECCANICA AGRICOLA A BOLOGNA DAL 19 AL 23 OTTOBRE. LE NOVITÀ

44^ EIMA, LA MECCANICA AGRICOLA A BOLOGNA DAL 19 AL 23 OTTOBRE. LE NOVITÀ

VENEZIA POTENZA DI LEGNO, IN CANSIGLIO (BL-TV) SABATO E DOMENICA SI CELEBRANO I SUOI 1600 ANNI…

VENEZIA POTENZA DI LEGNO, IN CANSIGLIO (BL-TV) SABATO E DOMENICA SI CELEBRANO I SUOI 1600 ANNI…

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Green Telling Channel

Meteo