STOP PESTICIDI: WWF E 30 ASSOCIAZIONI, SALVIAMO API E AGRICOLTORI

STOP PESTICIDI: WWF E 30 ASSOCIAZIONI, SALVIAMO API E AGRICOLTORI

Si è chiusa la Settimana europea per le alternative ai pesticidi. La Settimana per le alternative ai pesticidi, dal 20 al 30 marzo, aveva come obiettivi quello di informare i cittadini sui rischi delle sostanze chimiche di sintesi utilizzate in agricoltura per la salute e l’ambiente, promuovere soluzioni alternative e costruire una rete internazionale per un’Europa senza pesticidi. Gli impatti nocivi dei pesticidi sull’ambiente e sulla salute umana avrebbero già dovuto essere ridotti con l’applicazione della Direttiva UE (2009/128/EC) sull’uso sostenibile dei pesticidi adottata nel 2009 e la dipendenza dell’agricoltura dalla chimica di sintesi significativamente ridotta da tempo. Una verifica della Corte dei Conti europea, ha evidenziato come l’attuazione di questa Direttiva è inadeguata in molti Stati membri, tra cui l’Italia. Il nostro paese deve recupere i gravi ritardi nell’aggiornamento del Pan pesticidi, nella redazione del Piano Strategico Nazionale della Pac post 2023 e nell’approvazione della Legge nazionale per l’agricoltura biologica, tutti strumenti indispensabili per proteggere gli impollinatori, l’agricoltura, l’ambiente e la salute dei cittadini. Oltre 30 Associazioni e comitati di cittadini, coordinate in Italia dal Wwf, si sono rivolti con una lettera aperta ai tre Ministri (Patuanelli, Cingolani e Speranza), ai Presidenti delle Commissioni parlamentari, Agricoltura, Ambiente e Salute, e al Presidente della Conferenza delle Regioni, tutti competenti in materia di regolamentazione dell’uso dei pesticidi, per chiedere di assumere in Europa posizioni e iniziative coraggiose e lungimiranti per rafforzare gli obiettivi delle due Strategie UE Farm to Fork e Biodiversità 2030 e adottare a livello Nazionale Piani e Programmi coerenti.  Se l’Iniziativa dei Cittadini Europei (Ice) Save Bees and Farmers – Salviamo Api e Agricoltori avrà successo, raccogliendo 1 milione di firme, la Commissione Europea sarà legalmente tenuta a esaminare le richieste avanzate e proporre atti legali vincolanti per gli Stati membri per l’implementazione degli obiettivi delle Strategie UE Farm to Fork e Biodiversità.

Share:

Pubblicazione1

Related Posts

VERONAFIERE, ASSEMBLEA DEI SOCI: FEDERICO BRICOLO ELETTO NUOVO PRESIDENTE

VERONAFIERE, ASSEMBLEA DEI SOCI: FEDERICO BRICOLO ELETTO NUOVO PRESIDENTE

VINO, A RENDE (CS) IL CONCOURS MONDIAL DE BRUXELLES, DAL 19 AL 22 MAGGIO

VINO, A RENDE (CS) IL CONCOURS MONDIAL DE BRUXELLES, DAL 19 AL 22 MAGGIO

IL PIATTO DEL DOGE, TORNA DA DOMENICA LA FESTA PER CELEBRARE LO STORICO “BISO” DI COLOGNOLA AI COLLI (VR)

IL PIATTO DEL DOGE, TORNA DA DOMENICA LA FESTA PER CELEBRARE LO STORICO “BISO” DI COLOGNOLA AI COLLI (VR)

LOTTA ALLA SICCITÀ, ECCO I SISTEMI “HIGH TECH”

LOTTA ALLA SICCITÀ, ECCO I SISTEMI “HIGH TECH”

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Green Telling Channel

GREEN TELLING CHANNEL

Meteo