QUERELLE CDA PROSECCO DOCG, “ULTIMATUM” DAL MIPAAF

QUERELLE CDA PROSECCO DOCG, “ULTIMATUM” DAL MIPAAF

Il Consorzio Prosecco Conegliano Valdobbiadene DOCG deve eleggere il nuovo Consiglio di Amministrazione e darsi una presidenza. È in ritardo di un anno. Ha un mese di tempo per farlo. È “l’invito” che arriva da Roma, dagli uffici del Ministero delle politiche agricole, i quali per iscritto sollecitano gli attori locali a trovare soluzione ai dissidi interni e ad assicurare a tutti la legittima rappresentanza, compresa quella, maggioritaria, dei soci delle cantine cooperative (Conegliano Vittorio Veneto, Soligo e Valdobbiadene). L’indicazione romana è precisa: 3 viticoltori, 6 vinificatori, 6 imbottigliatori. L’invito inoltre è “a buon intenditor…”, perché il Ministero in caso “di orecchio da mercante”, potrebbe togliere al Consorzio le deleghe per la rappresentanza della Denominazione. Fervono quindi le mediazioni per non tirare troppo la corda e giungere con una sintesi potabile all’incontro di domani 18 Febbraio, dove probabilmente si deciderà non solo la data ma anche le candidature per il prossimo Consiglio di Amministrazione. Infatti il nodo più intricato è proprio questo, le candidature plurime delle Cantine; il Ministero le ha di nuovo autorizzate… Comunque, come gesto distensivo, le Cantine si sono dichiarate pronte alla discussione. Vedremo gli sviluppi.

Share:

Pubblicazione1

Related Posts

SUL 10% DELLE SPIAGGIE ITALIANE SVENTOLA LA BANDIERA BLU

SUL 10% DELLE SPIAGGIE ITALIANE SVENTOLA LA BANDIERA BLU

UGENTO (LE), 300 ETTARI DI ULIVO IN FIAMME

UGENTO (LE), 300 ETTARI DI ULIVO IN FIAMME

PIRANDELLO, NASCE “1934” PER CELEBRARE IL NOBEL AL DRAMMATURGO AGRIGENTINO

PIRANDELLO, NASCE “1934” PER CELEBRARE IL NOBEL AL DRAMMATURGO AGRIGENTINO

CARNI E SALUMI, RUGGERO LENTI NUOVO PRESIDENTE ASSICA

CARNI E SALUMI, RUGGERO LENTI NUOVO PRESIDENTE ASSICA

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Green Telling Channel

Meteo