FRUTTA E VERDURA, PER IL BENE TUO E DEL PIANETA

FRUTTA E VERDURA, PER IL BENE TUO E DEL PIANETA

Con una risoluzione adottata il 19 dicembre 2019, l’Assemblea Generale dell’ONU ha dichiarato il 2021 Anno Internazionale della Frutta e della Verdura (AIFV 2021),dichiarandoli ingredienti fondamentali per una dieta sana. Purtroppo la loro deperibilità li pone al primo posto per la perdita e lo spreco alimentari. L’obiettivo è sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di questi alimenti nella dieta e, contemporaneamente, contribuire alla raggiungimento degli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030. Una dieta salutare, un consumo adeguato di frutta e verdura, una filiera corta, trasparente e senza sprechi sono considerati fattori chiave non soltanto per il benessere dei singoli individui. Ricadute positive si riscontrano sull’intero ecosistema ecologico, sociale e umano. Incoraggiare questi consumi, e di conseguenza un sistema di produzione etico e sostenibile, contribuisce anche alla tutela e conservazione della biodiversità, quella ricchezza naturale fondamentale per la sopravvivenza del pianeta. Del resto, il mondo della frutta e della verdura è estremamente ricco e variegato: hanno colori, forme, sapori totalmente diversi tra loro. E spesso ogni tradizione e ogni territorio ha le sue specie “protette” da preservare e condividere. Inoltre, visto che l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile evidenzia il ruolo dei sistemi alimentari mondiali nel contrastare la fame, porre fine alla povertà e tutelare il pianeta, l’invito da parte dell’Onu è quello di utilizzare questo Anno mondiale “per ripensare il nostro rapporto con il modo in cui produciamo e consumiamo il cibo”. La Fao, agenzia dell’ONU per il cibo e l’agricoltura, ha prodotto un breve video che sottolinea l’importanza di frutta e verdura non solo in una dieta equilibrata, ma anche nelle tradizioni e nelle culture di tutti i paesi del mondo. Link: https://www.youtube.com/watch?v=deKyd1l2nfw

Share:

Pubblicazione1

Related Posts

SUL 10% DELLE SPIAGGIE ITALIANE SVENTOLA LA BANDIERA BLU

SUL 10% DELLE SPIAGGIE ITALIANE SVENTOLA LA BANDIERA BLU

UGENTO (LE), 300 ETTARI DI ULIVO IN FIAMME

UGENTO (LE), 300 ETTARI DI ULIVO IN FIAMME

PIRANDELLO, NASCE “1934” PER CELEBRARE IL NOBEL AL DRAMMATURGO AGRIGENTINO

PIRANDELLO, NASCE “1934” PER CELEBRARE IL NOBEL AL DRAMMATURGO AGRIGENTINO

CARNI E SALUMI, RUGGERO LENTI NUOVO PRESIDENTE ASSICA

CARNI E SALUMI, RUGGERO LENTI NUOVO PRESIDENTE ASSICA

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Green Telling Channel

Meteo