CLIMA PAZZO, È COLPA DI FABBRICHE E TRAFFICO. ISPRA SCAGIONA LE STALLE

CLIMA PAZZO, È COLPA DI FABBRICHE E TRAFFICO. ISPRA SCAGIONA LE STALLE

I recenti dati Ispra, l’Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale, evidenziano la consistente riduzione del 9,8% delle emissioni di gas serra a livello nazionale nell’anno della pandemia rispetto al 2019 a seguito delle restrizioni alla mobilità dovute al Covid-19. Ciò conferma che i veri responsabili dell’inquinamento sono le attività industriali e il traffico che infatti sono stati bloccati dalle misure restrittive legate all’emergenza sanitaria; mentre gli allevamenti italiani hanno continuato a lavorare a pieno regime. Infatti, mentre stalle e aziende agricole hanno continuato a lavorare per garantire i rifornimenti alimentari alle famiglie italiane, le restrizioni anti contagio hanno semi paralizzato fabbriche e spostamenti di camion e auto determinando un crollo dei livelli di smog. Questi dati sull’andamento dell’inquinamento nell’anno del Covid confermano il ruolo principale di industrie e trasporti. Solo il 7% delle emissioni di gas serra in Italia arrivano dall’agricoltura sulla base (dati Ispra) dai quali si evidenzia che appunto, industria con il 44,7% e i trasporti con il 24,5% sono di gran lunga i maggiori responsabili. Le stalle al contrario, come ricorda Coldiretti, sono alla base della nuova economia green con la produzione di letame e liquami indispensabili per fertilizzare i terreni in modo naturale e garantire all’Italia la leadership europea nel biologico e la produzione di energie rinnovabili come il biogas.

Share:

Pubblicazione1

Related Posts

IL PIATTO DEL DOGE, TORNA DA DOMENICA LA FESTA PER CELEBRARE LO STORICO “BISO” DI COLOGNOLA AI COLLI (VR)

IL PIATTO DEL DOGE, TORNA DA DOMENICA LA FESTA PER CELEBRARE LO STORICO “BISO” DI COLOGNOLA AI COLLI (VR)

LOTTA ALLA SICCITÀ, ECCO I SISTEMI “HIGH TECH”

LOTTA ALLA SICCITÀ, ECCO I SISTEMI “HIGH TECH”

28-29 MAGGIO, CANTINE APERTE A DONNAFUGATA, VINO, MUSICA E NATURA

28-29 MAGGIO, CANTINE APERTE A DONNAFUGATA, VINO, MUSICA E NATURA

FINO AL 22 MAGGIO, IN BICI LA SETTIMANA NAZIONALE DELLA BONIFICA 2022

FINO AL 22 MAGGIO, IN BICI LA SETTIMANA NAZIONALE DELLA BONIFICA 2022

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Green Telling Channel

GREEN TELLING CHANNEL

Meteo