25 CONFERENZE, 16 SPEAKER E 36 MASTERCLASS GRATUITE: ECCO “SO AGRO” FESTIVAL AGROALIMENTARE VENETO. PADOVA 27 E 28 MAGGIO 2021

25 CONFERENZE, 16 SPEAKER E 36 MASTERCLASS GRATUITE: ECCO “SO AGRO” FESTIVAL AGROALIMENTARE VENETO. PADOVA 27 E 28 MAGGIO 2021

Creare sinergia all’interno della filiera ed attirare l’attenzione del settore attorno a questo tema fondamentale. Soprattutto quella delle piccole realtà imprenditoriali, che nella nostra regione costituiscono ancora l’80% del totale delle imprese agricole. Per questo nasce “SO AGRO” (www.soagro.it) acronimo di SOstenibilità AGROalimentare, il nuovo Festival dell’Agroalimentare Veneto promosso da Irecoop Veneto, organismo di formazione di Confcooperative regionale che rappresenta 230 cooperative attive nel settore agroalimentare (vino, allevamento, pesca, ortofrutta, cereali, latte e prodotti caseari, carni) con oltre 34.300 soci e quasi 11.500 addetti, per un fatturato di oltre 5 miliardi di euro. Il settore quindi ha una opportunità in più per ripartire con questo evento, che si terrà giovedì 27 e venerdì 28 maggio, in diretta Youtube dal BUH 12 di Padova. Secondo il Presidente di Confcooperative Veneto Ugo Campagnaro: «La pandemia ha confermato la strategicità dell’asset agroalimentare ed ha dimostrato quanto sia necessario oggi, per le aziende venete, compiere un nuovo passo evolutivo verso la direzione della sostenibilità.»

Il Festival  2 giorni di eventi, 25 conferenze, 8 panel 16 speakers, consulenze con i big del settore e 36 masterclass gratuite, finanziate al 100% dal Programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2014 – 2020 per chi rientra nei requisiti.  Grandi aziende dell’agroalimentare si confronteranno sull’andamento dei mercati, nuovi canali di vendita, ambiente e certificazioni, sostenibilità e packaging.

Il Programma

– Giovedì 27 maggio

PANEL 1 – ORE 9:30 – PROSPETTIVE MERCATI LOCALI Saluti istituzionali – Ugo CAMPAGNARO Presidente Confcooperative Veneto Cooperazione e sostenibilità – Maurizio GARDINI Presidente Confcooperative Panorama politiche regionali – Andrea COMACCHIO Direttore Area Agroalimentare Regione Veneto Sostenibilità e innovazione: il caso Italia Zuccheri – Claudio GALLERANI Presidente COPROB

PANEL 2 – ORE 11:30 – MERCATI INTERNAZIONALI L’export veneto dopo Brexit e pandemia – Gianluca TOSCHI Ricercatore Fondazione Nord-Est La filiera corta per i mercati internazionali – Luca CIELO Direttore generale Collis Veneto

PANEL 3 – ORE 14:15 – RIORGANIZZAZIONE DELLE RETI DI DISTRIBUZIONE & ECOMMERCE Il B2C contagia il B2B – Paola OLIVARES & Camillo LORO Politecnico di Milano Rintracciabilità e sostenibilità nella supply chain – Roberto DOMASCHI Certification Manager SGS La sostenibilità in Alce Nero – Erika MARRONE Direttore Qualità, R&S Alce Nero

PANEL 4 – ORE 16:15 – NUOVI CANALI DI VENDITA: DIGITAL & BRAND HERITAGE Marketing automation – Luca BASSANELLO Amministratore Delegato Sinfonia Lab Tour virtuale alla scoperta dell’Amarone – Daniele ACCORDINI Direttore Cantina Valpolicella Negrar L’arte incontra il vino in Franciacorta – Michele BOZZA General Manager La Montina – Venerdì 28 maggio

PANEL 5 – ORE 9:30 – SOSTENIBILITÀ, PRIMA DI TUTTO The climate positive – Pierantonio SGAMBARO CEO Sgambaro S.p.A. Sostenibilità: tra etica e crescita aziendale – Giampietro POVOLO Finance e Operation Cielo e Terra Prendersi cura delle foreste: il marchio FSC – Rachele PERAZZOLO Trademark Control FSC Italia

PANEL 6 – ORE 11:30 – L’AGROALIMENTARE COME PARADIGMA DI CIRCOLARITÀ Circular wine: il vino come metafora sostenibile – Tommy MEDURI Co-founder Rete231 Un modello unico di economia circolare – SimonPietro FELICE Direttore Generale e AD Caviro AMORIM, un esempio di circolarità – Carlos Veloso dos SANTOS Direttore Generale Amorim Cork Italia I macro-trends della sostenibilità – Nicolò CRISTONI SGS

PANEL 7 – ORE 14:15 – IL VALORE DELL’ETICHETTA Il neuromarketing nelle strategie di brand – Mariano DIOTTO Brand Strategist Il valore dell’etichetta tra sostenibilità e innovazione digitale – Stefano PISTONI UPM Caso studio: La Maliosa – Antonella MANULI Founder La Maliosa Economia circolare ed etichettatura: nuove direttive EU – Simona FONTANA CONAI

PANEL 8 – ORE 16:15 – VINO, SOSTENIBILITÀ & CERTIFICAZIONI Lo standard pubblico VIVA – Lucrezia LAMASTRA Ministero Transizione Ecologica Certificazioni e sostenibilità – Maria Chiara FERRARESE Vicedirettore CSQA Il primo caso di Valpolicella e Amarone sostenibili – Manuel ORLANDI Q.M. Cantina Valpantena La filiera del processo sostenibile – Andrea BATTISTELLA V.Dir. Consorzio Prosecco DOC

Info e iscrizioni: www.soagro.it facebook.com/soagrofestival

Share:

Pubblicazione1

Related Posts

SUL 10% DELLE SPIAGGIE ITALIANE SVENTOLA LA BANDIERA BLU

SUL 10% DELLE SPIAGGIE ITALIANE SVENTOLA LA BANDIERA BLU

UGENTO (LE), 300 ETTARI DI ULIVO IN FIAMME

UGENTO (LE), 300 ETTARI DI ULIVO IN FIAMME

PIRANDELLO, NASCE “1934” PER CELEBRARE IL NOBEL AL DRAMMATURGO AGRIGENTINO

PIRANDELLO, NASCE “1934” PER CELEBRARE IL NOBEL AL DRAMMATURGO AGRIGENTINO

CARNI E SALUMI, RUGGERO LENTI NUOVO PRESIDENTE ASSICA

CARNI E SALUMI, RUGGERO LENTI NUOVO PRESIDENTE ASSICA

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Green Telling Channel

Meteo